Chi Siamo

Conosciamo i trend di settore, interpretiamo le esigenze dei nostri clienti e ne supportiamo la crescita.
Al servizio delle aziende la nostra competenza è in grado di sviluppare sinergie tra i maggiori player di ogni comparto industriale, di anticipare le sfide di mercato e gli sviluppi tecnologici.

La nostra specializzazione settoriale

Automotive & Industrials
Basic Materials & Healthcare
Food & Beverage and Distribution
Retail & Luxury
Infrastructure & Real Estate Partners
Public Finance
Energy
Telecom, Media & Technology
Business Solutions

Documentazione

DODD FRANK ACT

In connection with any transactions in OTC derivatives and pursuant to U.S. Commodity Futures Trading Commission (CFTC) Regulation 23.431, the Bank is providing you with disclosures regarding the risks of investing in swaps, the material economic terms of frequently traded swaps, and the material incentives and conflicts of interest we may have with respect to swap transactions. In the Dodd-Frank Act section, disclosures generally applicable to all swaps are provided in the General Disclosures area. Product specific disclosures, including the material economic terms (METs), are organized into different product classes traded by the bank.

EMIR

Il 16 agosto 2012 è entrato in vigore – in Italia e in ogni Paese dell’Europa - il Regolamento EMIR (European Market Infrastructure Regulation). Gli obiettivi prefissati dalla normativa vengono perseguiti attraverso la previsione di specifici obblighi in carico ai clearing member di una controparte centrale.

MiFID

Dal 3 Gennaio 2018 è entrata in vigore in tutti gli Stati dell'Unione Europea la direttiva Europea MiFID II (Market in Financial Instruments Directive). Tra i suoi obiettivi principali vi è quello di creare un ambiente finanziario competitivo e armonizzato per i mercati regolamentati e le imprese di investimento nonché quello di rafforzare la protezione degli investitori, l’efficienza e l’integrità dei mercati finanziari stessi. Viene inoltre ampliato il raggio d’azione della precedente direttiva Europea MiFID I con riferimento agli obblighi di informativa e di trasparenza prima e dopo la vendita di strumenti finanziari e la segnalazione e l’allineamento delle transazioni finanziarie. Di seguito sono fornite maggiori informazioni con riferimento a:

• Profilo finanziario, determinato sulla base del questionario di profilatura:

• Contratto Prestazione Servizi di Investimento, che disciplina i servizi di investimento, le posizioni contabili e il deposito titoli e strumenti finanziari a custodia e amministrazione:

• Nota Informativa MiFID II, che riepiloga le informazioni fondamentali relative: alla Banca, agli strumenti finanziari, ai servizi di investimento prestati, alla strategia di trasmissione ed esecuzione degli ordini, ai conflitti di interesse, agli incentivi e alla registrazione e conservazione delle conversazioni e comunicazioni elettroniche

• Terms of Business, che esplicita i principi che regolano il servizio di negoziazione in conto proprio in Derivati OTC della Clientela senza la contestuale prestazione del servizio di consulenza in materia d’investimenti.

• Allegato alla lettera di classificazione della Clientela, che esplicita le regole di classificazione della clientela operante in servizi e attività d’investimento e dei relativi gradi di tutela

Ulteriore documentazione a fini informativi ai sensi della Direttiva MiFID II è disponibile nella sezione “Area Riservata” del sito www.bancaimi.com.